Prezzi

Le spese per il portale d'informazione Terravis sono costituite da due componenti per tutti i gruppi di utenti: tasse cantonali e commissione di base del portale d'informazione Terravis.

Tasse cantonali

Le tasse cantonali per l'utilizzo dei dati sono sottoposte alla sovranità dei Cantoni e sono diverse per ogni Cantone e possono differenziarsi in funzione dei diversi gruppi di utenti. SIX non è responsabile della definizione e degli adeguamenti delle tasse. La corrispondente panoramica è disponibile a titolo informativo negli allegati listini ai prezzi.

Commissione di base Informazioni Terravis

La base di calcolo della commissione di base «Portale d'informazione» Terravis varia in funzione dei diversi gruppi di utenti e viene illustrata nei listini dei prezzi specifici.

Istituti di credito

L'ammontare della commissione di base «Informazioni» (forfait) si basa sul volume ipotecario nazionale dei vari istituti di credito (di regola fa stato la statistica BNS) nei Cantoni attivati in Terravis. Tale commissione per informazioni del registro fondiario comprende un numero illimitato di richieste di estratti del registro fondiario, l'amministrazione utenti e l'utilizzo generale del sistema Terravis. La commissione di base non comprende le tasse cantonali.

Clienti istituzionali

Per i clienti istituzionali, i costi vengono addebitati sulla base delle richieste.

Istituti di previdenza

Per i istituti di previdenza, i costi vengono addebitati sulla base delle richieste.

Amministrazioni pubbliche

La commissione di base Informazioni si basa sul numero di abitanti dei vari Cantoni conformemente al rilevamento dell'Ufficio federale di statistica (statistica UST). Questo canone forfetario per informazioni del registro fondiario comprende un numero illimitato di richieste di estratti del registro fondiario, l'amministrazione utenti e l'utilizzo generale del sistema Terravis. I Cantoni non compensano reciprocamente le tasse.